Tradotto presso l'Università di Bari, Italia

Il Progetto Biologico > Biologia Cellulare > Segnalazione Cellulare

Problemi sulla Segnalazione Cellulare

Problema 12: Terapia del Cancro

Un nuova sostanza ,lo STI-571 o Gleevec, inibisce specificamente la Abl tirosina chinasi che è mutata nella leucemia mieloide cronica. Il trattamento dei pazienti con questa sostanza allunga notevolmente la sopravvivenza, ma i soggetti con la forma "blast crisis" del cancro iniziano a sviluppare resistenza. Quale delle seguenti asserzioni sono importanti conclusioni ricavate dallo studio sull 'utilizzo del STI-571 nel trattamento del cancro?

A. L' inibizione delle vie di segnalazione produce benefici nei pazienti affetti da cancro.
B. Le cellule cancerose in rapida divisione che hanno perso i controlli che garantiscono la stabilità del genoma possono sviluppare resistenza ad una specifica sostanza anticancro.
C. L' acquisizione di resistenza al STI-571 mostra che è avvenuta una mutazione dello stesso enzima specifico, ciò suggerisce che lo sviluppo di una nuova sostanza che ha come bersaglio la mutazione che determina resistenza può ulteriormente migliorare la sopravvivenza del paziente.
D. tutti i precedenti.

 

Problema 11 | Guida

Il Progetto Biologico > Biologia Cellulare > Segnalazione Cellulare


Il Progetto Biologico
University of Arizona
February 2002
Tradotto, 2004
Contact the Development Team

http://www.biology.arizona.edu
Tutti contents copyright 2002-2004. Tutti rights reserved.